07:48 15 Agosto 2020
Italia
URL abbreviato
714
Seguici su

In Toscana aumentano i casi di furto ai bancomat. L'ultimo è avvenuto a Viareggio, dove i malviventi hanno utilizzato delle funi per sradicare il bancomat, ottenendo un bottino di 40mila euro.

Nuovo episodio di furto in un bancomat della Toscana. Nella notte fra venerdì e sabato i ladri hanno preso di mira un terminale per la distribuzione di contanti situato all'interno di un centro commerciale.

Dopo aver forzato una porta a vetri di un supermercato in via Santa Maria Goretti a Viareggio, con l'ausilio di alcune grosse funi dei malviventi hanno sradicato ed asportato la colonnina del bancomat presente all'interno di un locale dell'esercizio commerciale. 

I ladri sono riusciti a fuggire, portando con sé un bottino oltre 40 mila euro. Sul posto, la scorsa notte intorno alle 3:30, sono intervenuti i carabinieri che hanno effettuato i sopralluoghi e che hanno acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti, le indagini sono ancora in corso.

Alla fine di giugno si sono svolti una serie di scassinamenti nelle province toscane di Lucca, Grosseto, Pisa e Livorno. In questi casi i malviventi hanno usufruito di esplosivi per poter compiere i furti, ottenendo un bottino di decine di migliaia di euro.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook