09:44 31 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
0 16
Seguici su

Un'auto a forte velocità, guidata da un pakistano con un elevato tasso alcolemico e senza patente, è uscita fuori strada investendo la bambina di due anni mentre era a passeggio con la famiglia.

Una bimba di soli due anni è in coma, dopo esser stata coinvolta in un grave incidente automobilistico, durante una passeggiata con mamma e papà nel piccolo centro di Passo Ripe di Trecastelli, in provincia di Ancona. 

Un'auto sopraggiunta a forte velocità, ha sbandato finendo contro un muro urtando con il passeggino. La piccola è stata scaraventata per terra. Illeso il resto della famiglia. 

A bordo della vettura si trovavano quattro richiedenti asilo di origine pakistana, residenti nel vicino centro di accoglienza, in attesa dello status di rifugiati. Hanno tutti negato di trovarsi alla guida della vettura. 

Dopo gli accertamenti la polizia è risalita al conducente, un pakistano di 44 anni, trovato con un tasso alcolemico di 1,5 g/l e sprovvisto di patente guida. L'uomo è stato trasportato al pronto soccorso e arrestato per lesioni colpose aggravate.

Il proprietario del veicolo, una Peugeot 307 con targa di immatricolazione internazionale, è stato sottoposto a sanzioni. 

La bambina si trova ricoverata in gravi condizioni  all'Ospedale Pediatrico Salesi di Ancona.

Tags:
Marche, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook