10:30 29 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
0 27
Seguici su

Lo scorso 30 maggio il movimento Marcia su Roma aveva già preso parte ad una manifestazione insieme a Casa Pound.

Il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese ha reso noto che la Questura di Roma non ha dato il proprio assenso allo svolgimento della manifestazione del movimento Marcia su Roma ma che, qualora le condizioni dovessero permetterlo e la sicurezza dell'evento fosse garantita, questo potrà svolgersi regolarmente.

"Il 10 giugno scorso, il questore di Roma, in relazione a un evento organizzato per il 30 giugno, ha emesso provvedimento di diniego allo svolgimento della manifestazione del movimento 'Marcia su Roma'. In ogni caso, qualora in assenza di significativi elementi di pericolo la manifestazione dovesse svolgersi, nel rispetto del diritto costituzionalmente garantito manifestare, è assicurato fin d'ora un idoneo servizio di sicurezza", ha spiegato il ministro durante un question time alla Camera dei Deputati.

A tal proposito il Partito Democratico aveva presentato un'interrogazione parlamentare in relazione agli incidenti avvenuti durante la manifestazione tenutasi al Circo Massimo il 6 giugno.

La manifestazione dell'estrema destra di Marcia su Roma è prevista per il prossimo 30 giugno a Roma.

Lo scorso 30 maggio il movimento era stato protagonista di un'altra iniziativa in collaborazione con Casa Pound .

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook