19:23 12 Luglio 2020
Italia
URL abbreviato
121
Seguici su

L'incidente ha visto coinvolti un ragazzo di 28 anni e suo padre di 59, i quali sono stati ricoverati in una vicina struttura ospedaliera.

Due persone, padre e figlio, sono state aggredite da un orso mentre si trovavano lungo un sentiero del Monte Peller, in località Torosi, in Trentino. Lo riferisce La Repubblica.

Il giovane, di 28 anni, è caduto a terra ed è stato sormontato dall'animale, con il padre che ha quindi reagito lanciandosi contro il feroce plantigrado, procurandosi la frattura di una gamba in più punti.

I due sono stati soccorsi e trasportati in ospedale, dove sono stati ricoverati e sottoposti ai trattamenti medici del caso.

In reparto sono quindi stati raggiunti dall'assessore provinciale Giulia Zanotelli e da alcuni rappresentanti della Guardia forestale, i quali si sono recati sul luogo dell'incidente per ispezionarlo e ricostruire esattamente la dinamica dell'accaduto.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook