00:38 24 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
230
Seguici su

Si cerca di far luce sullo scontro avvenuto tra il campione bolognese e un camion sulla statale 146. Interrogati gli organizzatori dell’evento. Il sindaco di Pienza: “Non abbiamo ricevuto comunicazioni ufficiali riguardo a eventi sul nostro territorio”.

La procura di Siena ha aperto un’inchiesta sull’incidente che ieri ha visto coinvolto Alex Zanardi durante una staffetta tricolore di “Obiettivo tre”, progetto sportivo principalmente rivolto ad atleti di handbike, bici o carrozzina olimpica. Lo scontro con il camion è accaduto sulla strada statale 146, in Val d’Orcia, nei pressi di Pienza (SI).

Sono stati sequestrati dai carabinieri di Montepulciano (SI) sia il camion sia l’handbike dell’atleta bolognese per ricostruire la dinamica dell’incidente. Dalle prime ricostruzioni sembra che Zanardi sia sbandato in curva, andando a impattare il mezzo pesante che arrivava dall’altra corsia, il cui tentativo di frenata purtroppo non ha potuto evitare l’impatto.

L’autista alla guida del veicolo, un autotrasportatore di 44 anni residente nella provincia di Siena, è stato sottoposto all’alcoltest e all’esame per rilevare la positività a sostanze stupefacenti. In entrambi i casi gli esami hanno dato risultati negativi.

La Procura di Siena ha aperto un fascicolo nei suoi confronti per il reato di “lesioni gravi o gravissime da incidente stradale”; un procedimento definito “un atto dovuto” dal suo capo, Salvatore Vitiello. L’autista ha anche rilasciato una dichiarazione con la sua versione dei fatti.

Sindaco di Pienza: "Non abbiamo ricevuto comunicazione ufficiale"

Sentito dai carabinieri anche il sindaco di Pienza, Manolo Garosi, con rivelazioni importanti ai fini dell’indagine rilasciate anche a Radio Siena TV:

“Non abbiamo mai ricevuto comunicazione ufficiale di eventi o manifestazioni sportive sul nostro territorio. Ci era stato comunicato solamente via Facebook che si sarebbe tenuto un saluto istituzionale in piazza ma poi ci hanno anche successivamente comunicato, sempre tramite Facebook, l'annullamento di questo momento per motivi di ritardo sulla tabella di marcia della manifestazione”.

Intanto Alex Zanardi è stato operato all’ospedale Le Scotte di Siena per via del trauma cranico riportato. Le sue condizioni sono definite “stabili” ma ancora “gravi”.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook