19:09 21 Settembre 2020
Italia
URL abbreviato
0 70
Seguici su

Secondo il professor Oliveri, che ha operato il campione paralimpico, aveva tutte le ossa della faccia rotte.

E' uscito il bollettino medico con le informazioni sulle condizioni di Alex Zanardi, ex pilota automobilistico e campione paralimpico di handbike, rimasto nella giornata di ieri gravemente ferito in un incidente con un camion che ha travolto la sua bicicletta speciale nei pressi di Siena.

Da quanto scritto, emerge che il campione bolognese ha riportato un danno neurologico grave, tuttavia le condizioni sono stabili, inoltre il quadro clinico al momento è difficile da valutare. Ora si trova in coma farmacologico, dopo l'intervento di neurochirurgia.

"Il risveglio di Zanardi richiederà alcuni giorni. Penseremo a questo da martedì se la situazione resterà stabile. La situazione potrebbe instabilizzarsi da un momento all'altro, ma attualmente le condizioni di Alex Zanardi sono stabili. Non è il caso di essere ottimisti o meno, bisogna attendere la reazione del paziente. Il quadro neurologico resta grave. Il quadro clinico è difficile da valutare al momento. Parametri respiratori soddisfacenti, per ora costretti al coma farmacologico. La famiglia può visitarlo, l'emergenza Covid-19 costringe a ingressi singoli."

Ha parlato con la stampa il neurochirurgo Giuseppe Oliveri, direttore della Neurochirurgia delle Scotte di Siena, che ha effettuato l'intervento su Alex.

"E' arrivato con un trauma cranico facciale importante, aveva due ossa frontali fratturate con affondamento delle stesse più quello che chiamiamo 'fracasso facciale', cioè tutte le ossa della faccia rotte. E' stato operato per rattoppare la situazione e al momento" le condizioni "permettono di curarlo". ha affermato, aggiungendo che "neurologicamente in questo momento non è valutabile pur rimanendo la situazione tanto grave".

Infine il professor Oliveri ha rilevato che successivamente "dovranno intervenire poi i colleghi chirurghi maxillo-facciali" per rimettere a posto il volto di Alex.

Nel tardo pomeriggio Alex Zanardi è rimasto coinvolto in un grave incidente con un camion mentre effettuava un'uscita in handbike. L'opinione pubblica attraverso i social, così come politici e personaggi di primo piano non hanno esitato ad esprimere vicinanza e affetto al campione bolognese, che quasi 20 anni fa aveva già visto la morte in faccia.

Nel 2001 il pilota bolognese rimase coinvolto in un gravissimo incidente durante una gara automobilistica a Lausitzring, in Germania: dopo un testacoda, la sua vettura venne colpita perpendicolarmente all'altezza del muso, dove erano alloggiate le gambe, che sul colpo rimasero amputate. Alla fine Zanardi, dopo aver rischiato di morire per dissanguamento, riuscì a salvarsi. Nonostante il grave danno fisico, Zanardi ritornò al mondo delle corse prima, e successivamente si dedicò al paraciclismo, ottenendo ori olimpici ai Giochi di Londra 2012 e Rio 2016.

Video 

Tags:
Incidente, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook