18:52 19 Settembre 2020
Italia
URL abbreviato
Coronavirus in Italia: riaprono i confini con l'Ue (113)
142
Seguici su

Dopo il lungo periodo di lockdown, la riapertura dei confini fra i due Stati rappresenta un primo passo verso il ritorno alla normalità. Lo ha detto il il capo del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) elvetico.

Il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ha incontrato l'omologo svizzero, Ignazio Cassis, all'indomani dell'apertura del confine fra i due Paesi. Le delegazioni si sono ritrovate al valico di frontiera tra Chiasso e Brogeda, al Museo Vincenzo Vela di Ligornetto, dopo un colloquio privato fra il capo della diplomazia italiana e il consigliere federale elvetico.

"Per il nostro turismo la riapertura con la Svizzera è un fattore molto importante, nel periodo estivo infatti sono davvero tanti i cittadini svizzeri che scelgono l’Italia per trascorrere le proprie vacanze", ha scritto Di Maio in un tweet.

​Il consigliere federale Cassis si è rivolto alle popolazioni ticinesi e dell'Italia del Nord, particolarmente colpite dall'epidemia, sottolineando l'importanza del territorio che collega Italia e Svizzera.   

“Durante questa crisi è emersa con ancora maggiore chiarezza la grande valenza economica, sociale e culturale di questo spazio”, ha detto il capo della diplomazia svizzero. 

Oggetto dell'incontro fra i due ministro sono state le misure di allentamento del lockdown, il ripristino della libertà di circolazione, definito da Cassis "un elemento chiave di questo passaggio verso una nuova normalità", la necessità di continuare ad osservare il distanziamento, le misure di sicurezza per evitare una nuova ondata di contagi e assunti di carattere internazionale che coinvolgono i due Paesi nel quadro europeo e dell'area mediterranea. 

Tema:
Coronavirus in Italia: riaprono i confini con l'Ue (113)
Tags:
Svizzera, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook