16:54 30 Settembre 2020
Italia
URL abbreviato
130
Seguici su

Secondo quanto riportato dai carabinieri del comando provinciale di Catania è stata avviata una operazione per l'arresto di 20 persone su tutto il territorio nazionale.

Il comando provinciale di Catania dei carabinieri, su delega della Procura distrettuale dell'omonima città siciliana, stanno portando avanti una operazione su tutto il territorio nazionale con un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 20 persone legate a una organizzazione connessa a Cosa nostra catanese rappresentata dalla cosca Santapaola-Ercolano guidata dalla famiglia del boss Pietro Puglisi.

Il boss Pietro Puglisi, genero dello storico capomafia deceduto Giuseppe Pulvirenti, prima di essere posto al 41 bis dava ordini dal carcere alla sua cosca, che aveva la sua base a Belpasso nella provincia di Catania.

I reati ipotizzati per le 20 persone arrestate dai carabinieri sono, a vario titolo, associazione mafiosa, estorsione, ricettazione, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti. Di questi 18 sono finiti in carcere, mentre due ai domiciliari.

Correlati:

Lufthansa ripristina rotte aeree verso Napoli, Olbia e Catania
Allarme bomba a Catania, ma era borsa abbandonata
Catania, Gdf sequestra 22mila prodotti contraffatti tra cui 1000 mascherine
Tags:
Sequestro, Catania
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook