19:08 23 Settembre 2020
Italia
URL abbreviato
0 02
Seguici su

La vittima è stata protagonista di uno dei primi di casi di recidiva in Italia, essendo risultata positiva al Covid-19 dopo essere già guarita.

A Catania nel pomeriggio di ieri è stato registrato il decesso per Covid-19 di una disabile 24nne, in precedenza già guarita dal SARS-CoV2.

La giovane era ospite dell'Oasi di Troina, in una delle quattro ex zone rosse della Sicilia a causa dell'elevato numero di casi di coronavirus.

La scorsa settimana era stata ricoverata al reparto Malattie infettive dell'ospedale di Enna dopo essere risultata recidiva al tampone del Covid-19, dal quale era stata dichiarata clinicamente guarita da pochi giorni.

Le condizioni della 24enne sono rapidamente peggiorate: a nulla è valso il trasferimento d'urgenza a Catania e il disperato tentativo dei medici del reparto di terapia intensiva di salvarla.

Fino ad oggi la Sicilia è stata una delle Regioni meno colpite dalla pandemia di Covid-19, con 3 445 contagi confermati e 275 vittime.
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook