08:15 15 Luglio 2020
Italia
URL abbreviato
102
Seguici su

Due operai sono morti dopo il cedimento di un muro di contenimento che ha causato uno smottamento di terra. I due sono rimasti sepolti sotto le macerie.

Sono stati da poco recuperati i corpi purtroppo senza vita di due uomini, operai, che si trovavano sotto le macerie dopo il crollo di un muro di contenimento nel quartiere Pianura alla periferia ovest della città.

Sul posto sono giunti vigili del fuoco, carabinieri e personale della Polizia Municipale di Napoli. Sono stati i pompieri a comunicare l'avvenuto ritrovamento dei corpi degli operai dopo essere intervenuti con un piccolo escavatore per cercare di soccorrere gli uomini.

​ Sul posto, tra via Archimede e via Montagna Spaccata, è arrivato anche il magistrato di turno.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook