20:17 06 Luglio 2020
Italia
URL abbreviato
140
Seguici su

Le domande per il Rem potranno essere inoltrate entro la fine di giugno e il beneficio verrà corrisposto in due quote sino a 400 euro.

"Per il Reddito Di Emergenza la procedura è già avviata e le domande presentate all'Inps sono a quota 150mila". Lo ha annunciato in un tweet il ministro per la Pubblica Amministrazione, Fabiana Dadone.

"Grazie al ministro Catalfo Nunzia per il suo infaticabile lavoro: con il Movimento 5 stelle  al Governo nessuno rimarrà indietro", ha aggiunto.

​In una nota del 28 maggio l'Inps rendeva noto che il numero delle domande presentate aveva superato i 100 mila, per lo più inviate dai patronati grazie alla possibilità della trasmissione massiva delle domande. 

Le domande potranno essere presentate esclusivamente in via telematica entro il 30 giugno 2020, con l'autenticazione: 

  • PIN;
  • SPID;
  • Carta Nazionale dei Servizi ;
  • Carta di Identità Elettronica. 

Il reddito di emergenza

Si tratta di un sostegno al reddito straordinario che potrà essere richiesto dai nuclei familiari in condizioni di necessità economica per causa del'epidemia di Covid-19. Il beneficio sarà erogato in due rate e sarà proporzionato al reddito delle famiglie, per un valore massimo di 400 euro ciascuna. 

Tags:
Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook