13:22 08 Luglio 2020
Italia
URL abbreviato
113
Seguici su

Un aereo ultraleggero ha preso fuoco ed è precipitato nei pressi di una scuola di paracadutismo, tra Nettuno e Latina. Pilota e passeggero sarebbero deceduti

Un ultraleggero partito questa  mattina da Nettuno è precipitato a causa di un incendio a bordo. L'incidente è avvenuto alle 10,30 circa in zona Grugnole, al confine tra i Comuni di Nettuno e Latina. Il monomotore a due posti era decollato dell'aviosuperficie Ali, di Nettuno, utilizzata anche dai paracadutisti. 

Non ce l'hanno fatta le due persone a bordo. Pilota e passeggero sarebbero deceduti a causa delle fiamme. Secondo alcune testimonianze il motore avrebbe preso fuoco mentre il velivolo precipitava nei pressi della scuola di paracadutismo Crazy Fly. 

I vigili del fuoco sono intervenuti con 5 mezzi, provenienti sia da Anzio che da Pomezia. Sul luogo sono arrivati anche i carabinieri di Anzio e Nettuno per accertare le dinamiche dell'incidente. 

Tags:
Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook