22:20 12 Luglio 2020
Italia
URL abbreviato
Coronavirus in Italia: voglia di normalità (20 maggio - 11 giugno) (168)
24319
Seguici su

A Milano manifestazione del movimento dei gilet arancioni, che chiedono la fine del governo Conte ed elezioni ad ottobre per il rinnovo del parlamento.

Centinaia di persone si sono radunate questa mattina in piazza Duomo a Milano per la manifestazione dei gilet arancioni, dove il movimento ha protestato a favore della fine del governo Conte e di elezioni ad ottobre per riformare il Parlamento.

Il movimento, nato su iniziativa dell'ex generale dei carabinieri Antonio Pappalardo, chiede la fine del governo Conte e l'avvio di un nuovo governo nazionale, l'elezione di un'assemblea costituente per approvare una nuova legge elettorale.

Tra le richieste effettuate nei vari raduni svolti in varie piazze d'Italia, anche quella di ricostituire una moneta propria, per aiutare le famiglie italiane: "promuovere l'introduzione di una moneta, chiamata nuova lira italica, poter sostenere le famiglie e le imprese italiane" la richiesta del coordinatore regionale Renato Calcari.

Le foto postate sui social network e le riprese effettuate dalle telecamere di sicurezza mostrano che la protesta in piazza Duomo non ha tenuto conto del distanziamento previsto dalle norme anti coronavirus. Molti dei manifestanti non indossano la mascherina, o la tengono abbassata, mentre urlano e scandiscono cori.

Queste immagini hanno scatenato la reazione sui social media di molti cittadini, che vista la situazione critica della città di Milano e dell'intera Lombardia sul fronte dei continui contagi, hanno criticato la decisione di procedere con questa manifestazione.

Coronavirus in Italia​, gli ultimi dati

Secondo gli ultimi dati pubblicati dalla Protezione civile, il numero totale dei contagiati dall'inizio dell'epidemia a febbraio raggiunge così quota 232.248, con 516 nuovi casi nelle precedenti 24 ore. 98 i decessi che portano il totale delle vittime a quota 33.229, mentre i guariti della giornata di ieri sono 2.240, numero che fa raggiungere un totale di 152.844 persone dimesse. Il numero di casi di Coronavirus attualmente positivi continua a scendere, con una diminuzione di 1.811 unità che porta ad un totale attuale di 46.175.

Tema:
Coronavirus in Italia: voglia di normalità (20 maggio - 11 giugno) (168)
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook