07:23 15 Luglio 2020
Italia
URL abbreviato
Coronavirus in Italia: voglia di normalità (20 maggio - 11 giugno) (168)
0 90
Seguici su

70 vittime registrate nelle ultime 24 ore in Italia. I guariti superano 150mila. Lo rende noto il bollettino quotidiano sulla diffusione del coronavirus nel Paese della Protezione Civile.

Secondo il bollettino sono stati identificati 593 nuovi casi, portando così il bilancio complessivo delle infezioni da Covid-19 dall'inizio dell'epidemia a 231.732.

Nell'ultimo giorno sono stati registrati 70 decessi ritornando sotto quota 100 dopo l'aumento preoccupante registrato ieri (+117). Complessivamente in Italia sono morte di Covid-19 33.142 persone.

Oggi si segnala un deciso aumento del numero dei guariti (+3.503), che permette di superare la soglia psicologica di 150mila guarigioni complessive dall'inizio dell'epidemia nel Paese.

Il numero di persone positive al coronavirus diminuisce di quasi 3mila nell'ultimo giorno (-2.980), in questo modo i malati scendono sotto 50mila a 47.986. Da notare che il numero dei guariti è più del triplo rispetto ai malati. Parallelamente sempre in calo la pressione ospedaliera, a dimostrazione della minor aggressività del coronavirus:  489 pazienti sono in cura presso le terapie intensive, -16 rispetto a ieri, 7.379 persone sono ricoverate con sintomi, -350 pazienti rispetto al dato di ieri e le persone in isolamento domiciliare con sintomi lievi o assenti sono 40.118, in calo di 2.614 rispetto a ieri e rappresentano l'84% dei casi attualmente aperti di Covid-19. 

Oggi sono stati fatti 75.893 tamponi rispetto ai 67.324 di ieri. Il rapporto tra tamponi fatti e casi individuati è di 1 malato ogni 128 tamponi eseguiti, pari allo 0,8% coincidente con la media degli ultimi giorni.

Dei 593 nuovi casi rilevati oggi, 382 (oltre il 60%) arrivano dalla Lombardia. Tutte le altre regioni registrano meno di 100 nuovi casi, con contagi nulli in Basilicata, Umbria, Sardegna e Calabria. 

Tema:
Coronavirus in Italia: voglia di normalità (20 maggio - 11 giugno) (168)
Tags:
Italia, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook