20:20 16 Maggio 2021
Italia
URL abbreviato
233
Seguici su

Oggi 25 maggio le Frecce Tricolori dell’Aeronautica Militare hanno volato sopra Milano e Codogno oltre a diversi altri comuni della “zona rossa” lodigiana in onore delle vittime del Coronavirus. Questo speciale “tour” della pattuglia acrobatica sorvolerà tutta Italia, concludendo il 2 giugno.

Ha avuto inizio oggi il giro d'Italia delle Frecce Tricolori dell'Aeronautica Militare, programma che terminerà il 2 giugno coinvolgendo molte città italiane in onore delle vittime del Coronavirus. L’iniziativa, che ha il patrocinio della Presidenza della Repubblica e del ministero della Difesa, fa parte del programma per la celebrazione della Festa della Repubblica.

La prima tappa è stata la Lombardia, epicentro del primo focolaio del virus e prima “zona rossa”, ma nei prossimi giorni le Frecce Tricolori sorvoleranno molte città italiane in ricordo delle vittime del virus e in onore di tutti gli operatori impegnati nella lotta alla pandemia. Non è prevista però nessuna acrobazia dei dieci aerei, ma solo un passaggio in formazione nei cieli della cittadina lombarda con una striscia bianca, rossa e verde.

Gli spettatori a Milano condividono foto e video delle Frecce Tricolori nel cielo sui social.

Secondo gli ultimi dati pubblicati dalla Protezione civile, il totale dei casi di Covid-19 in Italia dall'inizio della pandemia ha raggiunto 229.858. Nella giornata di ieri sono stati registrati 50 decessi, mentre il bilancio delle vittime di COVID-19 dall'inizio dell'epidemia in Italia ha ragiunto quota 32.785. Il numero dei guariti, considerando 1.639 unità accertati ieri, ammonta a 140.479.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook