09:53 26 Maggio 2020
Italia
URL abbreviato
125
Seguici su

Meglio il Partito Democratico, peggio tutti gli altri partiti principali che perdono consenso elettorale a favore dei partitini minori. Fdi ha terminato la forza espansiva.

Il sondaggio politico di questa settimana preparato da Swg per il Tg La7 di Enrico Mentana ci presenta ancora una volta un quadro politico in movimento intorno ai decimali ma con un sostanziale mantenimento delle posizioni da parte di tutti i partiti.

La Lega per Salvini premier scende al 27% delle intenzioni di voto perdendo sul campo il -0,8% dei consensi. Al secondo posto c’è sempre il Partito Democratico che guadagna un sostanzioso +1,1% riportando il partito sopra i 20 punti percentuali al 20,6%.

Segue il Movimento 5 stelle che ha esaurito la sua fase di crescita e cede il -0,7% con un tondo 16%.

Anche Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni ha terminato la sua lunga ascesa che a tratti nei mesi scorsi era apparsa come inarrestabile. Si ferma al 14% delle intenzioni di voto questa settimana, registrando un cospicuo -0,6%.

Fratelli d’Italia perde un po’ meno e scende al 5,7% dal precedente 6%.

La vera sorpresa è la Sinistra italiana che sale al 3,7% (+0,6%) in una sola settimana.

Guadagna Italia Viva che ritorna al 3% (0,3%) e guadagna anche Azione (2,6%) e anche +Europa di Emma Bonino recupera uno striminzito +0,2% portando il suo piccolo partito al 2,2% delle intenzioni di voto.

I verdi, per concludere, recedono all’1,5% dei consensi elettorali. Su di loro pesa forse l’assenza del motore propulsivo Greta Thunberg.

Correlati:

Sondaggio politico della settimana, chi sale e chi scende?
Se l’Italia votasse oggi, ecco come voterebbero gli italiani: sondaggio politico
Sondaggi, l'amarezza di Calenda in coda: meno consensi di Di Maio
Tags:
Sondaggi, Sondaggio, Politica
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook