21:35 31 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
Coronavirus in Italia: prosegue la fase 2 (10-20 maggio) (105)
0 13
Seguici su

Luigi De Magistris sindaco di Napoli chiama De Luca per riorganizzare la ripartenza e garantire futuro alla città di Napoli nonostante l'assenza di risorse economiche.

Siamo divisi su tutto, ma il dialogo istituzionale è quello “che ho sempre auspicato”, ha detto De Magistris a proposito della telefonata fatta al governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca, per organizzare il futuro di Napoli.

De Luca ha risposto e a questo farà seguito nei prossimi giorni un incontro ravvicinato, ha detto il sindaco di Napoli a Il Mattino.

Anche De Magistris contro il Governo centrale

Come già fatto da Giuseppe Sala, anche se con toni diversi, anche il sindaco di Napoli Luigi De Magistris dice al Governo che non sa gestire la Fase 2, che se cadrà è perché la popolazione è affamata e cresce l’esasperazione e la disperazione per misure fallimentari, “un disastro”.

“C’è bisogno di chi ha coraggio, visione, forza”, afferma De Magistris.

E come Sala anche De Magistris avverte che bisogna evitare la condizione in cui il disagio sociale diventa conflitto sociale.

Mobilità e commercio per l’estate a Napoli

Il Comune di Napoli prepara l’estate e per i ristoranti vi sarà occupazione di suolo pubblico gratuito, più trasporto pubblico, più biciclette e più pedonalizzazione, ma anche più cultura per la ripresa del turismo in una città che negli ultimi anni è stata gettonatissima.

I matrimoni civili potranno essere svolti anche in altri palazzi e piazze del centro storico di Napoli allo scopo di far ripartire il settore wedding.

E sul lungomare si lavora a una piattaforma in legno da collocare sulle scogliere per ampliare gli spazi ed evitare gli assembramenti.

Tema:
Coronavirus in Italia: prosegue la fase 2 (10-20 maggio) (105)

Correlati:

Napoli, sequestrati 80 litri di disinfettante e 3.600 mascherine non a norma di legge
Salvini: De Magistris fa il fenomeno e vuole riempire città
De Magistris lancia la sfida del referendum per l’autonomia di Napoli
Tags:
Napoli, Vincenzo De Luca, Luigi De Magistris, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook