22:51 04 Agosto 2020
Italia
URL abbreviato
Coronavirus in Italia: prosegue la fase 2 (10-20 maggio) (105)
141
Seguici su

La sindaca della Capitale è stata contestata ad Ostia da un gruppo di commercianti vittime della crisi economica a seguito dell'epidemia di coronavirus.

Ad Ostia la prima cittadina di Roma Virginia Raggi ha subito una contestazione da parte di un gruppo di commercianti disperati e piegati dalla crisi economica per il coronavirus.

La sindaca era diretta al X Municipio per una visita al mercato rionale, ma è stata fermata da un cospicuo numero di commercianti che hnnoa bloccato l'auto con cui stava viaggiando. La presidente del municipio Giuliana Di Pillo, anche lei presente per incontrare il sindaco, ha cercato di calmare gli animi e far uscire la Raggi dall'auto.

La Raggi è rimasta in auto per motivi di sicurezza per una quindicina di minuti, dopodiché è scesa e ha ascoltato le ragioni dei commercianti piegati dalla crisi economica per il coronavirus. Dopo la protesta la sindaca pentastellata non ha proseguito la sua visita ad Ostia ed è tornata indietro.

Ieri nella trasmissione "Non è l'arena" di Giletti la sindaca di Roma aveva dichiarato che quest'anno i commercianti non avrebbero pagato l'imposta per "l'occupazione di suolo pubblico", ma le bollette che continuano a ricevere dovranno essere saldate, anche con pagamenti dilazionati, nonostante in questi mesi di lockdown le entrate siano state nulle.

Nel primo giorno di riapertura dei negozi molti hanno aperto consapevoli che le entrate saranno sensibilmente inferiori rispetto al normale: questa situazione potrebbe far fallire migliaia di piccoli imprenditori.

Tema:
Coronavirus in Italia: prosegue la fase 2 (10-20 maggio) (105)
Tags:
Società, Economia, Coronavirus, Italia, Roma, Virginia Raggi
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook