09:49 29 Maggio 2020
Italia
URL abbreviato
Coronavirus in Italia: prosegue la fase 2 (10-20 maggio) (105)
0 121
Seguici su

Gli ultimi dati sulla diffusione del coronavirus in Italia forniti dalla Protezione Civile.

Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 888 nuovi casi del Covid-19. Il numero dei casi totali sale così a 222.104, comprensivi di attualmente positivi, vittime e guariti. 

I dati odierni sulla situazione epidemiologica di Covid-19 diffusi dalla Protezione Civile mostrano un quadro stabile e in miglioramento; l'unico neo è il dato delle vittime, che non riesce a mostrare un calo più accentuato. In aggiunta i dimessi e guariti superano il 50% dei casi totali.

Nell'ultimo giorno sono decedute 195 persone per Covid-19, rispetto ai 172 decessi di ieri; il numero dei morti complessivi dall'inizio dell'epidemia sale così a 31.106.

Prosegue a buon ritmo l'andamento delle guarigioni: +3.502 nell'ultimo giorno, rispetto alle 2.452 di ieri, portando così il bilancio complessivo dei guariti a 112.541.

Nelle ultime ventiquattro ore accentuato il calo delle persone attualmente positive al coronavirus: -2.809, per un totale di malati che scende sotto 80mila, attestandosi complessivamente a 78.457. Di pari passo procede il calo dei ricoveri ospedalieri: in terapia intensiva si trovano oggi 893 persone, -59 rispetto a ieri, mentre sono ricoverate con sintomi 12.172 persone, 693 meno di ieri. In isolamento domiciliare ci sono 65.392 persone, ben 2.057 in meno rispetto a ieri. 

Oggi sono stati fatti 61.973 tamponi, con un rapporto di 1 malato ogni 63 test svolti pari all'1,6%, valore in linea con la media degli ultimi giorni. Degli 888 nuovi casi rilevati oggi, la maggior parte sono in Lombardia con +394 positivi (44,3% dei nuovi malati), seguita dai 169 casi in Piemonte, 67 in Liguria, 50 in Emilia Romagna, 38 nel Lazio, 31 in Veneto e 27 in Toscana. Oggi l'Umbria è l'unica regione ad aver registrato zero nuovi casi di Covid-19.

Tema:
Coronavirus in Italia: prosegue la fase 2 (10-20 maggio) (105)
Tags:
Italia, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook