01:41 28 Maggio 2020
Italia
URL abbreviato
Coronavirus in Italia: prosegue la fase 2 (10-20 maggio) (105)
249
Seguici su

Come ci taglieremo i capelli dal parrucchiere nella Fase 2? E come potremo accedere al centro estetico? L'Inail ha emesso le linee guida in collaborazione con l'Iss ora disponibili alla consultazione.

L’Inail ha da poco pubblicato le linee guida dedicate a parrucchieri, barberie e centri estetici per la gestione dei locali e degli accessi alle rispettive attività da parte dei clienti.

L’Inail e l’Iss che hanno stilato le loro linee guida e raccomandazioni, che poi dovranno essere assunte dal Governo, suggeriscono una estensione degli orari di lavoro e la deroga ai giorni di chiusura, oltre che una razionalizzazione degli spazi per consentire un adeguato distanziamento interpersonale tra gli operatori e i clienti.

Le linee guida consigliano anche la realizzazione di aree d’attesa all’esterno dei locali occupando suolo pubblico in deroga, ove possibile.

Inail e Iss consigliano 2 metri di distanza tra le postazioni di lavoro nel locale e di lavorare con le porte aperte.

Mascherina nel locale obbligatoria

Le mascherine sono obbligatorie dall’ingresso nel locale come prevede l’articolo 3 del Dpcm del 26 aprile, ad eccezione dei trattamenti che non rendano possibile l’uso della mascherina.

Il consiglio è di fare ricorso all’uso di grembiuli e asciugamani monouso, mentre quelli riutilizzabili devono essere lavati ad almeno 60 gradi e per 30 minuti.

Le procedure, dove possibile, dovrebbero essere effettuate rimanendo alle spalle del cliente.

Tra le misure anche l’eliminazione delle riviste e di ogni altro oggetto che possa essere di uso promiscuo nel locale.

Si va dal barbiere su prenotazione

Dal parrucchiere, dal barbiere e nel centro estetico si andrà solo ed esclusivamente su appuntamento telefonico o gestito a distanza. Da questo punto di vista sono avvantaggiati quelle attività che già svolgevano il proprio lavoro esclusivamente su prenotazione perché sono già dotate di tutto l’occorrente.

Cosa dovrà fare il cliente

Il cliente dovrà lavarsi la barba, se ha la barba, e deve indossare la mascherina nel locale.

Se si tratta di un minore e necessità di accompagnamento, ciò andrà concordato in fase di prenotazione.

“Consegnare all’ingresso una borsa/sacchetto individuale monouso per raccogliere gli effetti personali del cliente da restituire al completamento del servizio”.

Per quanto riguarda i pagamenti si consiglia il pagamento elettronico rispetto al denaro contante.

Le linee guida Inail - Iss per i parrucchieri, barbieri e centri estetici.

Oggi alle 17:00 si terrà il cdm su dl Rilancio.

Tema:
Coronavirus in Italia: prosegue la fase 2 (10-20 maggio) (105)

Correlati:

Online le linee guida di Inail-Iss su spiagge e ristoranti, categorie sul piede di guerra
Fase 2, Regioni scalpitano per riaperture, Lombardia deciderà "entro giovedì"
Fase 2, governatori in pressing sugli spostamenti tra le regioni, frena il Governo
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook