17:58 08 Agosto 2020
Italia
URL abbreviato
123
Seguici su

A Montesacro, sedicesimo quartiere di Roma, Un poliziotto ha esploso un colpo di pistola contro un uomo di 60 anni che aveva aggredito un suo collega con un coltello.

Domenica 10 maggio intorno alle 23:30 la polizia e i vigili del fuoco sono intervenuti per un incendio in un appartamento a Sacco Pastore, municipio di Montesacro. L’incendio era stato provocato da un uomo di 60 anni che dopo aver dato fuoco a degli oggetti in casa si era barricato nella propria abitazione.

Sul posto sono giunti vigili del fuoco e agenti di polizia. I soccorritori una volta aperta la porta blindata si sono ritrovati al buio all’interno dell’abitazione, dove l’uomo di 60 anni si era nascosto per poi sbucare ad aggredire uno degli agenti con un coltello da cucina.

Uno dei poliziotti di conseguenza ha esploso un colpo di pistola per fermare l’aggressore che è stato ferito alla spalla sinistra. L’uomo dunque è stato affidato alle cure del 118 che lo ha trasportato in ospedale non in pericolo di vita. Ora l’uomo è stato arrestato ed è al vaglio dell’autorità giudiziaria.

Correlati:

Alle porte di Roma crollata palazzina per una fuga di gas: 3 estratti da macerie
Forte terremoto a Roma: scossa di magnitudo compresa tra 3,3 e 5,03
Vittorio Sgarbi su Silvia Romano: ‘Va arrestata per concorso in associazione terroristica’
Tags:
Roma
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook