10:25 21 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

Inps comunica i dati aggiornati sul numero di domande di Cassa integrazione in deroga pagate. Fino ad ora risultano essere 121.756 i beneficiari.

Le domande di Cassa integrazione in deroga inviate dalle Regioni all'Inps per l'autorizzazione al pagamento sono 305.434.

Fino ad ora l'Istituto ne ha autorizzate 206.904: 57.833 sono state pagate, corrispondenti a una platea di 121.756 beneficiari. Lo rende noto l'Inps, riferendo i dati fino al 7 maggio. Al 3 maggio, le domande delle Regioni erano 173.565,di cui 85.046 autorizzate dall'Inps e 29.600 pagate a 57.975 beneficiari.

L’indennizzo da 600 euro per indipendenti e partite Iva, iniziato il 14 aprile, era stato erogato dall’Inps a 3,1 milioni di richiedenti in data 18 aprile. In seguito, a fine aprile ammontavano a quasi 7 milioni i beneficiari della cassa integrazione ordinaria.

Nella bozza del nuovo decreto, il Decreto Legge Rilancio, sul quale sta lavorando il governo è prevista fra le varie misure una semplificazione per la richiesta delle varie tipologie di Cassa integrazione ed un'estensione di quest'ultima da 9 a 12 settimane.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook