10:11 29 Maggio 2020
Italia
URL abbreviato
Coronavirus in Italia, contagi in calo: inizia la fase 2 (2 - 10 maggio) (123)
203514
Seguici su

Brusca frenata di contagi nella regione veneta, solo 22 nuovi casi su circa 10 mila tamponi effettuati. Si riduce a 2 il numero di morti. Per Zaia l'arretramento dell'epidemia direbbe qualcosa circa la natura del virus.

Sale a 18.671 il numero dei positivi in Veneto dell’epidemia, quello dei morti a 1.643. Nel bollettino odierno sono stati comunicati 2 decessi e 22 nuovi casi positivi. Il rapporto fra numero di test diagnostici e nuovi positivi, indica una forte regressione della malattia nella regione che ne era stato focolaio. 

“Ad oggi, in Veneto, abbiamo effettuato 432.114 tamponi, 10 mila in più rispetto a ieri“, ha annunciato il presidente della regione, Luca Zaia nella conferenza stampa di oggi sulla situazione epidemiologica, presso la sede della Protezione Civile di Marghera. 

Il governatore conviene con le ipotesi ventilate dal direttore dell'Istituto Mario Negri, Giuseppe Remuzzi, durante la trasmissione Piazza Pulita, sulla mutazione del virus e della malattia. Secondo Zaia, questa mutazione indicherebbe qualcosa sulla natura del virus. 

"Sono d’accordo con Remuzzi. Se se ne va tanto velocemente, secondo me, c’è però qualcosa di artificiale di mezzo“, ha detto Zaia rispondendo a una domanda posta dai giornalisti. 

 “Se perde forza, vuol dire che è artificiale, questa cosa farà arrabbiare qualcuno. Se perde forza allora probabilmente potrebbe essere di natura artificiale“, ha puntualizzato Zaia.

Le riaperture

Zaia auspica che l'indicazione sulle riaperture sia "chiara e in maniera programmata così che tutti noi ci si possa organizzare". 

"Spero che il governo in queste ore decida di dire qualcosa. Se non si riapre non possiamo saperlo il 17 sera. Non funziona così: apriamo ma in maniera programmata. Dobbiamo anche organizzare i nostri servizi e spero che le linee guida siano ragionevoli e non complichino la vita ai cittadini". 

Tema:
Coronavirus in Italia, contagi in calo: inizia la fase 2 (2 - 10 maggio) (123)
Tags:
Luca Zaia, Veneto, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook