05:07 02 Giugno 2020
Italia
URL abbreviato
136
Seguici su

Il giovane è stato trascinato a valle per oltre duecento metri. E' intervenuto l'elisoccorso del soccorso alpino.

Una blocco di neve si è staccato in zona Tofana di Rozea, sopra il rifugio Giussani. Il soccorso alpino è intervenuto immediatamente sul posto alla ricerca di possibili vittime.

Un giovane è morto travolto dalla valanga. Il suo corpo è stato investito e trascinato per oltre 200 metri dalla massa di neve. Nell'incidente sarebbe stato coinvolto un gruppo di alpinisti alla prima uscita dopo il lockdawn. Adesso si cerca un ferito. 

Il sole e le temperature tiepide hanno favorito al distacco della calotta di ghiaccio che si è abbattuta sopra la località di Cortina. Sul luogo sono intervenuti il Soccorso alpino, il Soccorso alpino della Guardia di Finanza, il 118 e i carabinieri. 

Quasi contemporaneamente un altro blocco di neve si è staccato da Punta Penia, sul ghiacciaio della Marmolada, ma fortunatamente non ci sarebbe nessuna persona coinvolta. 

Tags:
Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook