16:18 01 Giugno 2020
Italia
URL abbreviato
0 39
Seguici su

Secondo i vigili del fuoco, uno dei cinque operai soccorsi dopo l'esplosione in un’azienda di componenti plastici Adler Plastic, è deceduto.

Al momento i pompieri sono impegnati nello spegnimento degli ultimi focolai. Al lavoro sono anche le squadre NBCR.

Secondo quanto riportato 2 persone sono rimaste ferite, una di loro, grave, è stata trasportata all'ospedale.

Per alcuni dipendenti dell'azienda riusciti a mettersi in salvo illesi, lo scenario è apocalittico e l'esplosione sarebbe stata causata da una bombola di gas presente nel reparto di lavorazione.

​Intanto il sindaco di Somma Vesuviana Salvatore Di Sarno, recatosi sul luogo dell'incidente, ha chiesto alla cittadinanza di restare a casa e tenere le finestre chiuse in via precauzionale.

"Invito in via precauzionale i cittadini di Somma Vesuviana a tenere porte e finestre chiuse e a evitare, se non in caso di estrema necessità, gli spostamenti verso l'esterno, in particolare in direzione Ottaviano". 

La fabbrica aveva ripreso l'attività ieri, beneficiando dell'allentamento delle misure draconiane anti-Covid deciso dal governo.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook