10:00 29 Maggio 2020
Italia
URL abbreviato
La pandemia del coronavirus: superati i 3 milioni di casi nel mondo (27 aprile - 10 maggio) (106)
9631
Seguici su

Il vicepresidente di Forza Italia Antonio Tajani, con una lunga carriera a Bruxelles dove è stato commissario dapprima ai Trasporti e poi all'Industria poi vicepresidente e presidente dell'Europarlamento, ha dichiarato inoltre di fidarsi più degli Stati Uniti che della Cina.

In un'intervista su Tgcom Antonio Tajani, eurodeputato, vicepresidente di Forza Italia e del Partito Popolare Europeo, ha duramente attaccato il governo sulla linea di politica estera perseguita relativamente alla pandemia di coronavirus, in particolare rimproverando a Palazzo Chigi silenzi sulle responsabilità di Pechino, che in questi giorni si sono sentite a Washington.

"Da parte del Governo italiano c'è paura a parlare della Cina vista la vicinanza tra la Cina ed il Movimento 5 Stelle. Io già nei primi giorni di febbraio presentai un'interrogazione all'Alto Rappresentante per la politica estera UE per chiedere chiarimenti su quello che stava succedendo in Cina", ha dichiarato Tajani, sottolineando che "mi fido più degli USA che della Cina". 

Dopo aver accusato il governo di "mancanza di coraggio", Tajani ha avanzato altre ombre e sospetti sulla Cina, non certo nuovi all'amministrazione statunitense.

"Non vorrei che tutta questa situazione serva per far svendere i nostri porti e la gestione delle reti 5G".

Ieri il segretario di Stato americano Mike Pompeo ha affermato che esiste una "quantità significativa di prove" per cui il coronavirus provenga da un laboratorio della città cinese di Wuhan. Però l'Oms dice di non aver ricevuto dati o prove specifiche dagli Stati Uniti sull'origine del coronavirus che ha provocato l'attuale pandemia.

Tema:
La pandemia del coronavirus: superati i 3 milioni di casi nel mondo (27 aprile - 10 maggio) (106)
Tags:
Coronavirus, Cina, Italia, USA, Forza Italia, Antonio Tajani
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook