23:44 02 Giugno 2020
Italia
URL abbreviato
Coronavirus in Italia, contagi in calo: inizia la fase 2 (2 - 10 maggio) (123)
110
Seguici su

Questa mattina l'Italia è ufficialmente ripartita con la Fase 2, ecco cosa è accaduto nelle principali città italiane questa mattina con 4.4 milioni italiani in più in strada.

La fatidica ora per la Fase 2 è scoccata e stando ai primi rilievi in loco si sono verificate delle code ai semafori a Milano e code ordinate in stazione centrale, sempre a Milano, per prendere il treno delle 7.10, ma i mezzi di trasporto pubblico viaggiano senza intoppi e senza ressa.

La Fase 2 a Milano, quindi, sembra partire nel migliore dei modi.

A Milano in molti ripartono per raggiungere il Sud Italia ora che il Dpcm Fase 2 ha riaperto i viaggi per raggiungere la propria residenza ubicata in un’altra Regione. Ma, come indicato anche dalle spiegazioni sulla Fase 2, chi rientra non potrà più lasciare la propria Regione di residenza.

Anche la metro di Milano è poco trafficata.

Le indicazioni di ATM a Milano

L’ATM di Milano che garantisce il trasporto pubblico nella città su gomma e su rotaia, ha predisposto delle semplici indicazioni grafiche per indicare ai cittadini come devono accedere e uscire dai mezzi pubblici.

Si tratta delle normali regole di deflusso e afflusso, quindi prima si lascia scendere, quindi si può accedere al mezzo pubblico. A bordo dei mezzi bisogna mettersi dove indicato dai bollini e mantenendo le distanze interpersonali: mascherina obbligatoria.

Video diretta da Milano

Ecco la ​situazione in tempo reale presso la stazione centrale di Milano.

Come va a Torino

A Torino, scrive l’Ansa, è tornato il traffico automobilistico in grande quantità. I negozi restano chiusi, ma i parchi pubblici come il Valentino già ospitano i cani con i loro padroni e i runner.

La situazione a Roma

L’InfoATAC a Roma dice che i treni regionali sulla Roma-Civitacastellana-Viterbo sono regolari e in orario.

L'ATAC di Roma con un video spiega come comportarsi sulle banchine e a bordo dei mezzi di trasporto pubblico.

La situazione a bordo dei mezzi di trasporto è abbastanza tranquilla nel complesso, mentre i parchi della capitale già brulicano di runner.

C’è anche chi viaggia in treno dai comuni periferici con la bici per spostarsi a Roma con questo mezzo di locomozione, racconta l’agenzia di stampa Ansa.

Napoli

Nella città di Napoli e in provincia riprende la circolazione di alcune linee bus abrogate fino ad ora.

Qui l'affluenza è sostenuta a piazza Garibaldi, con gli autobus che viaggiano con al massimo 18/20 passeggeri e non effettuano le fermate intermedie se il mezzo pubblico ha raggiunto la capienza massima.

Ripartenza responsabile

Ieri il presidente del Consiglio ha ricordato con un psot Facebook la necessità di restare prudenti e di essere prudenti in questo inizio di Fase 2, e di rispettare tutte le misure anti-Covid-19.

"Come mai prima, il futuro del Paese sarà nelle nostre mani. Serviranno ancora di più collaborazione, senso civico e rispetto delle regole da parte di tutti. Dovremo tenere sempre alta l’asticella dell’attenzione, continuare a mantenere la distanza interpersonale, a indossare la mascherina quando e dove sarà necessario, e a lavarci spesso e con cura le mani. Più saremo scrupolosi nell’osservare le indicazioni di sicurezza e prima potremo riconquistare altri spazi di libertà. Non sperperiamo quello che abbiamo faticosamente guadagnato in cinquanta giorni", scrive Giuseppe Conte su Facebook.
Tema:
Coronavirus in Italia, contagi in calo: inizia la fase 2 (2 - 10 maggio) (123)

Correlati:

Conte: con Fase 2 maggiori responsabilità dei cittadini, "insieme ce la faremo"
Oltre 60% degli italiani ritiene di aver bisogno di sostegno psicologico per Fase 2
Inizia la Fase 2: ecco cosa si può fare e cosa non si può fare
Tags:
Napoli, Torino, Roma, Milano, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook