16:59 20 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
Emergenza coronavirus: situazione in Italia (21 aprile - 2 maggio) (148)
0 03
Seguici su

Giuseppe Sala, sindaco della Città metropolitana di Milano, prova a dare alcune prime indicazioni su come si prenderà la metro in città e sulle necessarie soluzioni alternative: la bici.

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala interviene sulla Fase 2 e prova a dare delle prime indicazioni ai cittadini in attesa del decreto che “tra oggi e domani” dovrebbe dare una risposta definitiva a tutte le domande che da giorni riempiono i dibattiti degli italiani.

Ovviamente, dice Sala nel quotidiano messaggio alla cittadinanza, “la questione trasporti è la più delicata per la città”.

“Ho chiesto ai miei assessori di preparare un documento che spiega come intendiamo muoverci nel breve, ma anche di costruzione di un diverso modello di socialità della città. Questo documento – prosegue Sala – si chiana ‘Milano 2020’, è già in rete nel sito del comune di Milano, nella sezione coronavirus, da domani raccoglierà anche le vostre idee”, spiega.

In metro a Milano

Come si viaggerà sulle metro di Milano al tempo del nuovo coronavirus? Sala lo spiega con un esempio sulla stazione di Milano Cadorna, dove entrano ogni giorno 6mila persone l’ora la mattina.

“Con le misure che oggi ci indicano, ne faremo entrare probabilmente 1.500, il 25%, e tra l’altro potremo far entrare gli utenti sulle banchine 75 alla volta”.

“Ora, non se ne esce se non si trovano altre forme. Quindi anche l’idea di parlare di piste ciclabili, guardate, non è una scelta ideologica, è una scelta di visione, è una scelta di necessità per cui è veramente importante che insieme si rifletta su come fare.

Servizi nei quartieri

Lo sforzo che l’amministrazione della città metropolitana di Milano sta conducendo, è di consentire ai 90 quartieri di trovare tutti i servizi fondamentali all’interno dei quartieri, evitando così il più possibile lo spostamento di cittadini tra quartieri perché sprovvisti di servizi.

La Lombardia rimane la zona più colpita dell'Italia, dall'inizio della pandemia nella regione sono stati confermati 71.969 casi del coronavirus, tra cui 13.269 deceduti.

Tema:
Emergenza coronavirus: situazione in Italia (21 aprile - 2 maggio) (148)

Correlati:

Coronavirus, bilancio delle vittime negli Stati Uniti sale a 51.017 persone
Sala spiega il 25 aprile e ‘Bella Ciao’ ai bambini di Milano e d’Italia
Tags:
Milano, Giuseppe Sala, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook