09:24 27 Maggio 2020
Italia
URL abbreviato
Emergenza coronavirus: situazione in Italia (21 aprile - 2 maggio) (148)
0 20
Seguici su

Il fatto avviene nel centro del lodigiano dopo 2 mesi dall'accertamento del primo caso di coronavirus e dall'istituzione della prima "zona rossa" in Italia per fronteggiare la pandemia di COVID-19.

L'ospedale del comune di Codogno, situato in provincia di Lodi, luogo di residenza del "paziente uno" di coronavirus in Italia, a distanza di 2 mesi ha potuto riconvertire in COVID-free il reparto di Ortopedia, dove sono presenti una decina di letti; durante l'emergenza era stato trasformato in un comparto per accogliere i malati positivi al nuovo coronavirus.

"Questo è un passo sostanziale verso la normalità che però è ancora lontana", ha dichiarato all'Ansa il primo cittadino Francesco Passerini del comune lodigiano, al centro della prima zona rossa in Italia per il contenimento dell'epidemia di coronavirus.

Proprio in questo presidio ospedaliero erano stati accolti il paziente 1 e paziente 3, poi sullo sfondo della diffusione dei contagi tutta la struttura era stata preparata per accogliere i malati di COVID-19. Ora l'ospedale, a fronte del minor numero di ricoveri, ha deciso di liberare un reparto dal coronavirus per poter ricevere a margine della sanificazione i pazienti che si sono ripresi dalla malattia o chi non è positivo e viene inviato dal pronto soccorso del capoluogo Lodi.

"Stanno lavorando per rendere ai cittadini servizi nel modo più sicuro e adeguato possibile in quanto l'ospedale di Codogno è un riferimento nevralgico per il territorio", ha aggiunto il sindaco Passerini.

In Italia negli ultimi giorni è notevolmente aumentato il numero di guariti da COVID-19, così come sono diminuiti i positivi al coronavirus e allo stesso tempo si sta allentando sempre di più la pressione ospedaliera, con un trend ormai consolidato di minor ricoveri sia nei reparti tradizionali che in terapia intensiva per l'infezione del coronavirus.

Tema:
Emergenza coronavirus: situazione in Italia (21 aprile - 2 maggio) (148)
Tags:
Lombardia, Coronavirus, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook