23:05 05 Dicembre 2020
Italia
URL abbreviato
270
Seguici su

In precedenza il Consiglio Europeo ha votato all’unanimità sull’approvazione del Recovery Fund come dichiarato in una conferenza stampa dal premier Giuseppe Conte.

Giorgia Meloni in un intervento alla camera ha definito il MES, approvato in precedenza da tutti e 27 i capi di stato dei paesi membri dell’UE, “una trappola per topi”, e che l’Europa dall’inizio della pandemia sta “cercando di spingerci in un angolo”. 

La Meloni ha sottolineato il fatto che avere un documento nel quale si afferma che ci sarà un Recovery Fund, ma del quale si parlerà più avanti, che gli eurobond in ogni caso non ci sono, “che il bazooka della Banca Centrale Europea non è uno strumento strutturale per affrontare la crisi, il che significa che la BCE può smettere domani di comprare i titoli di stato italiani, ma che in compenso c’è il MES”.

La leader di FdI ha affermato che “tutto ci spinge verso il MES”, e che quest’ultimo è “una trappola per topi, anche nella sua forma light, perché i prestiti hanno sempre delle condizioni”, e che queste valgono “fino alla fine dell'emergenza e che per loro l'emergenza finisce tra un anno. Pensiamo di restituire 36 miliardi di euro in un anno?" si è domandata Giorgia Meloni.

“Credo che dovrebbe essere quest’aula a decidere ed è per questo che abbiamo presentato un ordine del giorno sul quale non c'è possibilità di giocare: o sì o no, l'Italia non attivi in nessun caso il Fondo salva stati" ha affermato Giorgia Meloni.

Successivamente Giorgia Meloni nel suo discorso tende la mano ai Cinque Stelle, sostenendo che condivide molte opinioni sul MES espresse dai loro esponenti, per poi dirsi pronta a “ritirare la mia firma a questo ordine del giorno” affinché “la prima firma sia quella di un collega del Movimento 5 Stelle: dovreste votare compatti insieme a noi”. 

Infine ha concluso che “noi staremo dalla parte di chi non vuole svendere l'Italia, speriamo che stiate con noi", sempre rivolgendosi al M5s.

Ieri il Consiglio europeo ha dato il via libera al fondo Sure, contro la disoccupazione, al prestito della Banca europea degli investimenti e appunto al Mes. Il Premier Giuseppe Conte ha comunicato, durante la conferenza stampa, la richiesta di una modifica alle conclusioni della riunione sul Recovery Fund, modifica necessaria per la ripresa dell'Ue. Durante la sua dichiarazione ha riferito che questo nuovo strumento, accettato da tutti i Paesi membri dell'Unione, rappresenta un elemento cruciale e urgente.

Correlati:

Coronavirus, Meloni propone riapertura scuole per bambini da 6 a 12 anni
Salvini e Meloni replicano duramente alle accuse del premier Conte
Meloni all'attacco di chi parla di "Mes light": "mentono agli italiani"
Tags:
Consiglio Europeo, M5S
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook