03:06 02 Giugno 2020
Italia
URL abbreviato
L'emergenza coronavirus in Italia (13-21 aprile) (128)
0 14
Seguici su

Numeri confortanti anche per quanto riguarda i contati e i posti in terapia intensiva. Finalmente "ci sono più ventilatori che malati in rianimazione".

Le mascherine non sono più un problema, almeno per il momento. "Ci sono 40,3 milioni di mascherine nei magazzini delle Regioni. Servirà per fronteggiare picchi di domanda o rigurgiti dell'emergenza", rende noto il commissario Domenico Arcuri durante la conferenza stampa della Protezione civile. 

"Ormai questo argomento delle mascherine lo possiamo accantonare - prosegue - ha lasciato il passo a ulteriori questioni. Continuiamo una massiccia distribuzione, sono soddisfatto della trasparenza delle Regioni che dichiarano di averne un po' più di quelle che gli servono".

Numeri confortanti

Notizie positive sul fronte contagi. "Il contagio si sta attenuando, i numeri iniziano a confortarci", continua il commissario.

Diminuiscono i malati in terapia intensiva, 2.573 in totale, ma "ci sono anche 2.659 ventilatori che servono a combattere questo virus e a salvare vite. Ieri per la prima volta il numero dei ventilatori ha superato quello dei pazienti in terapia intensiva".

"Questo grazie allo sforzo straordinario fatto in questi mesi con il commissario Borrelli e i nostri collaboratori per mandare i ventilatori nelle Regioni", conclude Arcuri.

Tema:
L'emergenza coronavirus in Italia (13-21 aprile) (128)
Tags:
Coronavirus, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook