14:42 01 Giugno 2020
Italia
URL abbreviato
L'emergenza coronavirus in Italia (13-21 aprile) (128)
252
Seguici su

L'Unità operativa complessa di microbiologia e virologia dell’Aou senese ha con successo isolato, per la prima volta in Toscana, il virus del Sars-Cov2.

Per la prima volta in Toscana è stato isolato a Siena, nei laboratori dell’UOC Microbiologia e Virologia dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese, il virus SARS Cov2. L’importante risultato scientifico è stato raggiunto dall’équipe guidata dalla professoressa Maria Grazia Cusi che ha isolato il virus in colture cellulari da un campione risultato positivo al Covid-19. 

Si tratta di un passo avanti per tutta la comunità medica impegnata in Italia nello studio del coronavirus e dei farmaci utilizzati per curare i malati.

"Il nostro obiettivo è poter coltivare il virus su colture cellulari in quantità tali da poterlo caratterizzare ed usare per valutare l’attività antivirale dei nuovi farmaci, studiare l’efficacia dei vaccini sperimentali in vivo, su modelli animali, valutare la presenza di anticorpi protettivi in soggetti immuni." - ha spiegato la professoressa Maria Grazia Cusi.

 

Prima di Siena, Roma e Milano avevano in precedenza isolato il virus Sars-Cov2 in Italia. Lo Spallanzani aveva isolato il virus agli inizi di febbraio, mentre l’ospedale Sacco di Milano e il suo gruppo di ricerca avevano mostrato le prime immagini del ceppo italiano Sars-CoV-2 con cellule del virus derivate dai primi casi dell’area della Bassa Lodigiana.

Tema:
L'emergenza coronavirus in Italia (13-21 aprile) (128)
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook