20:13 31 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
L'emergenza coronavirus in Italia (13-21 aprile) (128)
0 50
Seguici su

Oggi vertice alla regione per valutare la parziale riapertura di alcuni settori come silvicoltura e cantieristica. Resta aperto il cantiere del ponte di Genova.

La Liguria è pronta per ripartire. "A Pasquetta vertice con i tecnici e gli assessori competenti per parlare del decreto-ordinanza che colmi alcune lacune del provvedimento governativo che prolunga il lockdown fino al 3 maggio", ha annunciato il presidente Giovanni Toti.

L'ipotesi è quella della riapertura di alcuni settori, come la silvicoltura, la manutenzione degli stabilimenti balneari e la riapertura di alcuni cantieri. 

Secondo Toti è "imbarazzante che restino bloccati alcuni cantieri come quelli per la fibra ottica". 

 "Vorrei prendere alcune aziende pilota che magari sono già pronte in Liguria, d'intesa con i sindacati e con l'Agenzia per la sanità per fare alcune sperimentazioni su come si potrà tornare sul posto di lavoro - aggiunge -Dobbiamo studiare e preparare le profilassi del domani, se, come e con quali spazi, si può ripartire".

Non ha chiuso il cantiere del ponte di Genova, che potrà essere completato a breve dopo che è stata varata una nuova campana il 10 aprile. Ormai mancano poco più di cento metri al completamento dell'opera che attualmente raggiunge la lunghezza di 944 metri. 

I lavori sono continuati nonostante la messa in quarantena di 50 operai in seguito alla scoperta di un caso positivo all'interno dei lavoratori del cantiere. 

 

Tema:
L'emergenza coronavirus in Italia (13-21 aprile) (128)
Tags:
Giovanni Toti, Genova, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook