08:34 26 Maggio 2020
Italia
URL abbreviato
Emergenza Coronavirus - Aiuti russi in Italia (81)
190
Seguici su

Continua la sanificazione delle case di riposo in Lombardia da parte dei militari russi e italiani.

Il personale militare russo ed esperti nucleari, biologici e chimici militari italiani hanno disinfettato congiuntamente case di cura in tre paesi in Lombardia, ha annunciato sabato il Ministero della Difesa russo.

"Esperti militari russi, insieme al personale militare dell'unità di protezione dalle radiazioni, da agenti chimici e biologici delle forze armate italiane, hanno disinfettato le case di riposo in tre città della Lombardia: Tavernola Bergamasca, Sarnico e Predore", si legge nella nota.

In totale, il personale militare russo e italiano ha disinfettato le case di riposo in 46 paesi in Lombardia, per oltre 297mila metri quadri di locali interni.

All'inizio di questa settimana, il Ministero della Difesa ha dichiarato che i medici militari russi e italiani hanno iniziato a ricevere e a curare pazienti COVID-19 in un ospedale da campo a Bergamo, una delle città più colpite in Italia. Oltre 200 medici russi e italiani lavorano 24 ore su 24 presso l'ospedale da campo, che ha 142 letti.

Ieri Ii capo di Stato Maggiore italiano, il generale Enzo Vecciarelli, ha ringraziato i militari russi per il loro aiuto nella lotta contro il nuovo coronavirus, si afferma in una nota del ministero della Difesa della Federazione Russa.

Video

Tema:
Emergenza Coronavirus - Aiuti russi in Italia (81)

Correlati:

Medici militari russi e italiani iniziano a lavorare in ospedale da campo a Bergamo
Coronavirus, medici militari russi sanificano tre case di riposo in Lombardia
Medici militari russi in Italia: piano sulla sanificazione compiuto a metà
Tags:
Aiuti, Lombardia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook