13:43 28 Settembre 2020
Italia
URL abbreviato
La diffusione del coronavirus in Italia (3-13 aprile) (122)
0 20
Seguici su

Giunti in Lomabrdia 73 nuovi medici che avevano risposto alla chiamata della Protezione civile, saranno dislocati nelle province dove la loro presenza è più urgente.

Atterrati all’aeroporto di Linate altri 73 medici del contingente della Protezione civile di cui ne aveva dato informazione il capo del Dipartimento di protezione civile Angelo Borrelli ieri sera durante la conferenza stampa delle ore 18.00.

Si tratta del terzo contingente dei 300 medici richiamati da un bando a cui hanno partecipato in migliaia.

I 73 medici supporteranno gli ospedali lombardi per alleggerire ulteriormente il carico di lavoro dei loro colleghi impegnati da un mese e mezzo con un nemico invisibile ma insidioso che si è portato via già 100 medici.

Ad accogliere i medici all’aeroporto c’erano il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, l’assessore Pietro Foroni e il Prefetto di Milano Renato Saccone.

A bordo del volo speciale che ha accompagnato i medici vi era anche il ministro per gli affari regionali Francesco Boccia e Angelo Borrelli.

Una parte dei medici appena giunti andranno agli Spedali civili di Brescia per sostituire un precedente contingente di medici che rientra presso le proprie sedi.

 

Tema:
La diffusione del coronavirus in Italia (3-13 aprile) (122)

Correlati:

Coronavirus, medici militari russi sanificano tre case di riposo in Lombardia
In edicola 200mila mascherine gratuite per i bisognosi della Lombardia
Confindustria Lombardia e Veneto: ‘Riaprire in sicurezza le imprese’
Tags:
Lombardia, medici, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook