23:04 02 Giugno 2020
Italia
URL abbreviato
La diffusione del coronavirus in Italia (3-13 aprile) (122)
6111
Seguici su

Matteo Salvini, leader della Lega, ha espresso la propria posizione sul Mes come strumento per risolvere la crisi europea data dal Coronavirus. Il leader si è dichiarato pronto a sfiduciare il Governo e Giuseppe Conte in caso venisse adottato il Mes come soluzione.

Il leader della Lega Matteo Salvini ha espresso la posizione del proprio partito riguardo il Meccanismo Europeo di Stabilizzazione, sulla cui adozione è in corso un intenso dibattito in seno all'Unione Europea.

"No al Mes o sfiducia al governo", ha ripetuto Salvini attraverso un Tweet, nel quale si dichiara pronto a sfiduciare Giuseppe Conte se si optasse per il fondo salva stati e comunica che l'Italia sarebbe "vicina all'accordo sul Mes".

​Secondo quanto dichiarato dal presidente del consiglio Conte durante la conferenza stampa di lunedì 6 aprile, quest'ultimo rigetta le ricostruzioni secondo cui l'Italia sarebbe prossima ad aderire al Mes, affermando che si tratta di uno strumento inadeguato per la situazione attuale del Paese e che la soluzione più adatta sono i Coronabond.

Stando ai dati dell'ultimo bollettino quotidiano della Protezione Civile, il numero dei casi totali in Italia, dato comprensivo di guariti, malati e deceduti, è salito a 132.547 (+3599). E' salito a 93.187 il numero dei pazienti attualmente positivi, con 1941 nuovi casi, 22.837 guariti (+1022) mentre i decessi totali sono 16.523, con un aumento di 636 vittime nelle ultime 24 ore.

Tema:
La diffusione del coronavirus in Italia (3-13 aprile) (122)
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook