18:13 25 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
0 74
Seguici su

Rinvio delle elezioni regionali ed amministrative in Italia previste per maggio o giugno. Lo ha detto Conte alle opposizioni durante l'incontro a Palazzo Chigi.

Tra maggio e giugno 2020 avrebbero dovuto svolgersi le elezioni regionali in importanti regioni del sud Italia in particolare e le elezioni amministrative in tutta Italia. Secondo quanto viene riferito dall’Ansa, Conte avrebbe manifestato all’opposizione l’intenzione di rinviare le elezioni in autunno a causa dell’emergenza sanitaria in corso.

Eventuali elezioni potrebbero dare vita a nuovi focolai facilitati dalla presenza di numerose persone nei seggi elettorali.

Il referendum sul taglio dei parlamentari era già stato rinviato con un emendamento presente nel decreto Cura Italia, ma non si sa quando effettivamente si svolgerà.

Problemi di campagna elettorale e di allestimento dei seggi

I problemi sarebbero in effetti tanti. A partire dalla campagna elettorale dei candidati, i quali potrebbero svolgerla solo online.

Senza contare i problemi logistici nell’allestimento dei seggi elettorali che andrebbero prima sanificati e quindi allestiti da personale che in parte è ora impegnato in altre attività urgenti.

Correlati:

In Bolivia niente brogli, l’elezione di Morales era regolare – lo studio che mette nei guai tutti
Israele, Netanyahu sulle elezioni: "Abbiamo vinto"
Assad: "Le elezioni parlamentari si terranno in qualunque caso nei tempi stabiliti"
Tags:
elezioni regionali, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook