23:00 04 Agosto 2020
Italia
URL abbreviato
La diffusione del coronavirus in Italia (26 marzo - 3 aprile) (101)
694
Seguici su

La Polonia ha inviato un equipe di 15 medici specialisti in terapia intensiva e rianimazione che saranno impegnati a Brescia, una delle provincie maggiormente colpite dalla pandemia di Covid-19.

Nel pomeriggio odierno è in arrivo in Italia una  task force composta da 15 medici polacchi che presteranno servizio a Brescia e aiuteranno i propri colleghi italiani nella lotta al Covid-19.

I sanitari, che saranno operativi agli Spedali Civili e sono specializzati in terapia intensiva, arriveranno all'aeroporto di Bergamo con un volo militare umanitario del Ministero della Difesa di Varsavia per un'operazione interamente finanziata dall'Istituto Medico Militare polacco.

Per salutare l'evento, l'ambasciata polacca in Italia ha rilasciato un comunicato ufficiale:

"La Polonia rimane al fianco dell'Italia anche in questa battaglia, come è sempre stato nella storia. Molti sono già i medici e gli infermieri polacchi che lavorano fianco a fianco con i loro colleghi italiani nelle strutture sanitarie di tutta la penisola, condividendone i rischi e pagando, a volte, il prezzo più alto. Nel gruppo di ricercatori italiani che è riuscito a scoprire l'enzima che potrebbe dimostrarsi fondamentale nella lotta contro il coronavirus c'è anche un polacco, il professor Marcin Drag del Politecnico di Breslavia. Inviando i suoi medici, la Polonia vuole dare un ulteriore supporto concreto al personale sanitario italiano, stremato dalla mole gigantesca di lavoro a cui deve far fronte ogni giorno. Lo spirito di enorme sacrificio con cui medici e paramedici italiani stanno affrontando la situazione di crisi merita il massimo rispetto ed è un esempio per tutta l'Europa. Dobbiamo stare insieme. Uniti ce la faremo".

Nelle scorse settimane altre equipe di medici sono già arrivate dalla Cina, dall'Albania e dalla Russia, che con un ponte aereo ha portato in Italia personale, attrezzature e veicoli speciali per la disinfezione degli ambienti. 

Tema:
La diffusione del coronavirus in Italia (26 marzo - 3 aprile) (101)
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook