10:07 29 Maggio 2020
Italia
URL abbreviato
La diffusione del coronavirus in Italia (26 marzo - 3 aprile) (101)
0 02
Seguici su

Le forze dell'ordine hanno effettuato complessivamente 12505 controlli nella giornata di ieri a Milano, per assicurare il rispetto delle norme anti-coronavirus.

Nuovo giro di vita sui controlli per il rispetto delle norme anticoronavirus a Milano, capoluogo di una Lombardia che continua a essere la regione italiana maggiormente colpita dall'epidemia di coronavirus.

Nella sola giornata di ieri nella città meneghina sono state controllate 8351 persone e 5154 esercizi commerciali per un totale complessivo di 12505 interventi da parte delle forze dell'ordine.

Nel complesso sono state 206 le persone sanzionate, mentre la denuncia è scattata per altri 5 residenti. A riferirlo è la prefettura, specificando che, per quanto concerne le attività commerciali, 4 titolari sono stati denunciati e un'attività è stata chiusa.

Sabato 28 marzo in Lombardia è stato ricoverato un minor numero di persone per il coronavirus con il totale che, è salito a 11152 dagli 11137 della giornata precedente(+15). Di essi 1.319 sono in terapia intensiva.  Per quanto riguarda la cifra relativa ai contagi, si è arrivati invece a 39415 (+2.117), a fronte di 5944 decessi (+542). 

Tema:
La diffusione del coronavirus in Italia (26 marzo - 3 aprile) (101)
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook