08:28 27 Maggio 2020
Italia
URL abbreviato
0 28
Seguici su

L'epicentro a 5,9 chilometri sud di Coazze, a circa 20 chilometri di profondità. La scossa è stata avvertita a Torino. Non si registrano danni a persone o cose.

Brusco risveglio questa domenica mattina per gli abitanti del torinese, destati da una scossa di terremoto, fortunatamente di lieve intensità. Un sisma, di magnitudo 3.4 e circa 20 chilometri di profondità, è stato infatti registrato alle 9.11 con epicentro a 5.9 km sud da Coazze, nella città metropolitana di Torino. 

Il sisma è stato indistintamente avvertito dalla popolazione, ma non risultano danni a persone o cose. 

​I cittadini, non potendosi riversare per le strade a causa della quarantena, si sono affrettati a scrivere sui social per avere maggiori notizie e sdrammatizzare. 

"Non era un sogno stavo ballando davvero sul letto" ha scritto una ragazza evidentemente svegliata dalla scossa. E c'è anche chi ha avuto un po' di paura: "È passata quasi un’ora, io e il gatto siamo ancora qui a guardarci con gli occhi sbarrati".

Altri tweet hanno fatto riferimento anche al periodo di isolamento dovuto all'epidemia. 

"Svegliarsi col terremoto non era tra i miei piani per questa quarantena e direi anche meno grazie", commenta qualcuno. 

​Non manca chi fa ironia, per affrontare con un sorriso ogni situazione. 

Tags:
Terremoto, Torino, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook