09:23 27 Maggio 2020
Italia
URL abbreviato
La diffusione del coronavirus in Italia (26 marzo - 3 aprile) (101)
8353
Seguici su

Diventerà un caso di studio il comune di Ferrera Erbognone, nel pavese, dove non è stato registrato nessun caso di coronavirus. Gli abitanti saranno sottoposti a screening per capire cosa li protegge dal virus.

A Ferrera Erbognone non c'è un solo caso di COVID-19. Un'anomalia per un paese di poco più di mille abitanti, in provincia di Pavia, nella regione dove infuria la lotta contro l'epidemia da nuovo coronavirus. Un caso talmente eccezionale da diventare oggetto di studio. 

L'Istituto Neurologico Mondino di Pavia ha infatti deciso di sottoporre a uno screening del sangue i residenti per capire cosa li rende immuni. 

Il sindaco Giovanni Fassina ha emesso un'ordinanza comunale, dopo la delibera della giunta. I cittadini avranno tempo sino al 2 aprile per prenotare un esame ematochimico in un laboratorio di Sannazzaro. 

Livio Tronconi, direttore generale dell'Istituto Mondino, ha spiegato le ragioni della ricerca. 

“Abbiamo scelto Ferrere Erbognone – ha detto – perché si tratta di una comunità in cui non si è ancora verificato un caso di contagio da coronavirus: di conseguenza lo studio di popolazione potrebbe fornirci risultati di una certa rilevanza che poi andranno condivisi con i virologi del Policlinico San Matteo e con il comitato scientifico della Regione Lombardia”.

La speranza è quella di capire cosa permette di bloccare i contagi e trovare una cura e un vaccino. 

Tema:
La diffusione del coronavirus in Italia (26 marzo - 3 aprile) (101)
Tags:
Lombardia, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook