00:48 22 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
La diffusione del coronavirus in Italia (26 marzo - 3 aprile) (101)
0 01
Seguici su

I cantieri non si sono fermati, nonostante la richiesta dei sindacati. Domenica scorsa il varo della terza maxi-campata. Adesso un probabile secondo operaio infetto.

Preoccupazione nei cantieri per il nuovo Ponte di Genova e timore di una diffusione incontrollata dell'epidemia, dopo che un operaio è stato trovato positivo al nuovo coronavirus. L'uomo, un dipendente della ditta Fagioli residente a Reggio Emilia, adesso si trova in isolamento e in cura in un albergo, mentre gli altri 49 colleghi sono a loro volta in quarantena. 

Intanto si sospetta un secondo caso: si tratta di un altro operaio, impiegato di una ditta di pittura che lavora nel cantiere del ponte, con manifesti sintomi di febbre. 

L'intera aerea è stata sottoposta a sanificazione e i sindacati chiedono lo stop immediato dei lavori. 

"Sappiamo che questo cantiere è un simbolo per tutta Italia ma in questo momento va messa al primo posto la salute dei lavoratori", ha detto Federico Pezzoli, segretario generale della Fillea Cgil di Genova.

Nei giorni scorsi le sigle sindacali avevano già chiesto di fermare i lavori per non mettere a rischio la salute dei dipendenti. 

"Non ci interessa se si tratterà di rinviare di un mese il taglio del nastro, diciamo da giorni che bisogna rallentare se non fermare i lavori, adesso accadrà volenti o nolenti", osserva Pezzoli. 

In seguito al Dcpm di Conte sullo stop alle attività produttive, firmato il 22 marzo, i sindacati avevano chiesto di prendere in considerazione l'ipotesi di sospendere il cantiere. Ma avevano ricevuto il no della regione. 

"Fermare i lavori per il ponte di Genova, così come bloccare molti altri cantieri, dal Bisagno a quelli dei danni provocati dalle alluvioni, vorrebbe semplicemente dire farsi trovare impreparati alla durissima prova che ci aspetterà dopo quella del virus: quella dell'economia", aveva scritto su Facebook il governatore Toti.

Tema:
La diffusione del coronavirus in Italia (26 marzo - 3 aprile) (101)
Tags:
Genova, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook