08:39 30 Marzo 2020
Italia
URL abbreviato
Coronavirus, situazione in Italia (20 marzo - 26 marzo) (101)
284
Seguici su

Matteo Salvini interviene al Senato per rispondere all'informativa del premier Conte, e chiede più mascherine e più soldi per medici e infermieri, certezze sulla cassa integrazione.

Matteo Salvini prende la parola in aula al Senato dopo l’informativa del premier Giuseppe Conte che ha spiegato quanto il governo ha fatto e sta facendo per risolvere gli effetti della pandemia.

“Guardiamo al futuro, raccogliamo l’appello come stiamo facendo da giorni e da settimane. Con proposte concrete per rispetto a chi in questo momento è a casa e ha problemi immediati. I problemi di chi è a casa sono di questo fine settimana. Quindi al di là delle dichiarazioni di intenti e delle dotte citazioni storiche e umanistiche, la gente vuole capire se la cassa integrazione gli arriva questo mese, se gli arriva fra due mesi, perché le bollette non aspettano, i mutui non aspettano, gli affitti.”

Discorso concreto quello del leader del carroccio, che poi aggiunge “bisogna intervenire pesantemente sugli stipendi di chi sta rischiando in prima linea”.

Salvini propone al Governo di trattare il personale infermieristico allo stesso modo di come verrà trattato il personale che lavorerà per le Olimpiadi di Milano-Cortina, ai quali verranno applicate le tasse solo sul 30% dello stipendio.

“Il loro stipendio dovrà essere esentasse per il 70% per i prossimi anni, perché di pacche sulle spalle ne hanno piene le tasche e le corsie degli ospedali”.

Mancano le mascherine

Salvini chiede al governo le mascherine che mancano “nelle case di riposo, nelle corsie degli ospedali, nelle case”.

Perché, aggiunge, “l’emergenza si trasferirà dagli ospedali alle case” dove mancano le bombole d’ossigeno e denuncia:

“C’è il mercato nero delle bombole d’ossigeno”.

E poi chiede che gli italiani che restano a casa sacrificandosi siano tutelati e rispettati.

Salvini mette in evidenza la lettera inviata da De Luca al governo, sottolineando che è del Pd, il quale ieri ha denunciato che a fronte delle sue richieste, da Roma non è arrivato nulla. E Salvini cita anche Emiliano (Pd) governatore della Puglia che anch’egli si lamenta che da Roma non arriva nulla.

Tema:
Coronavirus, situazione in Italia (20 marzo - 26 marzo) (101)

Correlati:

Coronavirus, Salvini: "Detenuti più protetti in carcere che a spasso"
Salvini, ecco le 5 proposte economiche della Lega per salvare l’Italia
Tags:
Matteo Salvini, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook