09:21 30 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
Emergenza Coronavirus - Aiuti russi in Italia (85)
5513
Seguici su

Gli esperti militari russi sono arrivati a Bergamo, dove verrà creato il quartier generale italo-russo per la lotta contro il coronavirus, riferisce il Ministero della Difesa russo.

L'esercito russo ha viaggiato dalla base aerea italiana "Pratica di Mare", situata a 30 chilometri a sud-ovest di Roma. La lunghezza totale del percorso è di circa 600 chilometri. Come parte del convoglio di Bergamo è arrivato un complesso mobile di analisi e diagnostica, apparecchiature di disinfezione mobile ad alte prestazioni con uno stock di disinfettanti, attrezzature speciali per assistere i pazienti gravi affetti da coronavirus.

"Il convoglio di attrezzature speciali con specialisti militari del ministero della Difesa russo è arrivato all'aeroporto di Orio al Serio a Bergamo, dove verrà dispiegato un quartier generale congiunto italo-russo per combattere l'infezione da coronavirus", afferma il rapporto.

Lungo l'intero percorso, i veicoli russi sono stati accompagnati da auto dei carabinieri.

La marcia è stata completata da 22 unità di attrezzature automobilistiche specializzate russe, autobus con specialisti militari, veicoli di scorta e supporto tecnico forniti dalla parte italiana.

Dopo aver chiarito i compiti, gli specialisti russi inizieranno le misure per aiutare nella lotta contro il coronavirus.

L'Organizzazione mondiale della sanità l'11 marzo ha dichiarato l'epidemia da coronavirus COVID-19 una pandemia. Secondo gli ultimi dati dell'OMS, oltre 414 mila persone sono già state infettate nel mondo, oltre 18 mila sono morte.

Tema:
Emergenza Coronavirus - Aiuti russi in Italia (85)

Correlati:

Lombardia, governatore Fontana: medici russi a Bergamo questa sera alle 19
Bergamo, 1.800 giovani con polmonite da Covid-19
Coronavirus: mezzi speciali russi in viaggio verso Bergamo, atterrato 15esimo aereo con aiuti
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook