18:58 30 Marzo 2020
Italia
URL abbreviato
10613
Seguici su

Papa Francesco invita i fedeli a pregare con fede, perseveranza e coraggio anche nel chiedere, quasi arrivando a 'minacciare' il Signore. Lo dice durante la messa a Casa Santa Marta.

Non voglio “dire una eresia”, ma pregate quasi “minacciando il Signore”. Lo ha detto questa mattina papa Francesco durante la consueta messa a Casa Santa Marta in Vaticano.

“La preghiera richiede anzitutto la fede”, afferma durante l’omelia. La preghiera non viene dalla bocca, ma dalla “fede del cuore”.

La preghiera, riflette papa Francesco, “non è una abitudine”, ci vuole “la coscienza che il Signore c’è” nel momento in cui il fedele prega.

Avere la consapevolezza “che sto parlando con il Signore e che lui è capace di risolvere il problema”.

Ma la sola preghiera non basta prosegue papa Francesco, è necessaria anche la perseveranza che è insistenza nella preghiera. Qui fa l’esempio di alcune parabole come quella della vedova con il giudice iniquo.

“E se il Signore fa attendere, lo fa perché vuole che prendiamo sul serio la preghiera, non come i pappagalli”, prosegue il Papa.

E poi il coraggio.

“La terza cosa che Dio vuole nella preghiera è il coraggio. Il coraggio di stare lì nel chiedere e andare avanti. Anzi, quasi, non voglio dire una eresia, ma quasi come ‘minacciando’ il Signore”.

E qui fa l’esempio del coraggio di Mosè quando Dio voleva distruggere il popolo e farlo capo di un altro popolo, e Mosè disse a Dio “no, io con il popolo”. Oppure il coraggio di Abramo che contratta con Dio la salvezza di Sodoma.

La preghiera del 27 marzo

Il prossimo venerdì 27 marzo papa Francesco pregherà in unione con i cattolici di tutto il mondo e durante la messa impartirà la benedizione eucaristica ‘Urbi et orbi’ attraverso i mezzi di comunicazione di massa. I fedeli potranno così ricevere l’indulgenza plenaria secondo le norme stabilite dalla Penitenzieria apostolica nel recente decreto.

Diretta della Messa da Casa Santa Marta del 23 marzo

Correlati:

Coronavirus, Angelus papa Francesco dell’8 marzo non si farà in piazza San Pietro
Coronavirus, “Andate dai malati” - Papa Francesco esorta i sacerdoti
Papa Francesco chiede di pregare per governanti e autorità contro il coronavirus
Tags:
Papa Francesco
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook