08:09 10 Aprile 2020
Italia
URL abbreviato
Coronavirus, situazione in Italia (20 marzo - 26 marzo) (101)
135
Seguici su

Arrestati due giovani durante un controllo a Spoleto: i due hanno dichiarato che stavano portando la spesa alla madre, ma insieme ai generi alimentari gli agenti hanno trovato in macchina oltre 2 chili e mezzo di marijuana.

A Spoleto due giovani, una donna di 31 anni ed un uomo di 28, sono stati arrestati dagli agenti del commissariato di Spoleto durante i servizi mirati ai controlli straordinari del rispetto delle direttive per fronteggiare l'emergenza coronavirus.

I due, al momento del controllo, hanno dichiarato alle autorità che stavano portando la spesa alla madre del giovane, ma quando i Carabinieri hanno controllato la macchina insieme ai generi alimentari si trovava anche un pacchetto avvolto in carta rossa nel portabagagli. Ad una prima richiesta di spiegazioni  i due hanno affermato che si trattava di carne bovina congelata, che è poi risultata essere 5 panetti sigillati ed avvolti da cellophane contenenti al loro interno marijuana. Dopo una perquisizione del veicolo sono stati trovati e sequestrati 25 panetti con la stessa sostanza stupefacente.

Si tratta dell'ultimo di una serie di controlli che hanno portato a denunce o arresti per tutti i "furbetti" che, in tutta Italia, cercano di eludere le misure restrittive in vigore dal 9 marzo. A Firenze un 33enne credeva di essere a posto ma la polizia lo ha comunque denunciato per inosservanza dei provvedimenti dell'autorità, perché all'interno dell'autocertificazione, obbligatoria per uscire dalla propria abitazione, l'uomo aveva scritto come motivo dell'uscita il fatto che si stesse recando ad acquistare droga.

Tema:
Coronavirus, situazione in Italia (20 marzo - 26 marzo) (101)
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook