08:34 10 Aprile 2020
Italia
URL abbreviato
Coronavirus, situazione in Italia (20 marzo - 26 marzo) (101)
0 05
Seguici su

Su 71 ospiti sono in 23 a riportare sintomi e febbre. Preoccupazione per il personale medico e sanitario impiegato nella struttura.

Positiva al virus Sars-Cov19 una signora di 90 anni residente in una casa di riposo del messinese. Adesso si teme che la residenza possa trasformarsi in un cluster. Diversi anziani ricoverati nella casa, presenterebbero infatti febbre e sintomatologia riconducibile al Covid-19. Per questo sono stati effettuati i tamponi sui casi sospetti, in tutto 23 su 71. 

A rischio di contagio però, non solo le persone che risiedono nell'istituto, ma anche gli operatori medico-sanitari che vi lavorano e i visitatori che si sono recati dai propri cari nelle scorse settimane. I dipendenti sono stati messi in isolamento ma non sono stati sottoposti ad alcun test. L'esito per i tamponi già effettuati, invece, ancora non è stato comunicato. 

Si allarga, intanto, la lista degli operatori sanitari che hanno contratto il Covid, a partire dal primario del pronto soccorso pediatrico dell'ospedale Cervello di Palermo,  due medici e due infermiere all’ Umberto I di Siracusa,  un infermiere dell’ospedale Villa Sofia di Palermo. In tutta Italia sono 3.359 gli operatori sanitari contagiati. 

Aumenta, purtroppo, anche il numero dei decessi tra i medici, lo ha reso noto l'ordine professionale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, 17 in tutto, secondo il bollettino diramato ieri. Tra questi il presidente dell'Ordine di Varese, Roberto Stella, e Ivo Cilesi, fra i massimi esperti di Alzheimer, morto a Piacenza il 3 marzo, al terzo giorno di ricovero. 

Tema:
Coronavirus, situazione in Italia (20 marzo - 26 marzo) (101)
Tags:
Coronavirus, Messina, Italia, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook