20:09 07 Aprile 2020
Italia
URL abbreviato
Coronavirus, situazione in Italia (21 gennaio - 20 marzo) (447)
0 21
Seguici su

Fca chiude gli impianti produttivi italiani di Fca Italy e Maserati e i collegati impianti polacchi e serbi fino al 27 marzo per implementare tutte le misure anti Covid-19 richieste dall'emergenza in corso.

Fca Italy e Maserati sospenderanno “temporaneamente la produzione nella maggior parte dei loro stabilimenti produttivi in Europa”. La sospensione temporanea aggiunge Fca nel comunicato stampa diffuso lunedì 16 marzo, “sarà in vigore fino al 27 marzo 2020” e “rientra nell'implementazione di un’ampia serie di azioni in risposta all'emergenza COVID-19 e consente al Gruppo di rispondere efficacemente all’interruzione della domanda del mercato garantendo l'ottimizzazione della fornitura”.

La sospensione della produzione, fa sapere Fca, “viene attuata in modo tale da consentire al Gruppo di riavviare la produzione tempestivamente quando le condizioni del mercato lo consentiranno”.

Gli stabilimenti Fca Italia e Maserati che resteranno chiusi

Nel mese di marzo resteranno chiusi i seguenti stabilimenti Fca Italy e Maserati:

  • Italia: Melfi, G. Vico di Pomigliano d’Arco, Cassino, Carrozzerie Mirafiori, Grugliasco e Modena;
  • Serbia: Kragujevac;
  • Polonia: Tychy.

Le iniziative di Fca a favore del contenimento

Fca scrive anche che aveva “deciso di propria iniziativa di apportare modifiche ai processi di produzione in diversi impianti, tra cui l’aumento della distanza tra i dipendenti nelle stazioni di lavoro”.

Inoltre ha aumentato gli interventi di pulizia e igienizzazione degli impianti produttivi, “oltre ad aver apportato ulteriori migliorie a tutela della sicurezza dei dipendenti”.

Applicati anche controlli rigorosi ai visitatori esterni a tutti i siti del Gruppo Fca e negli uffici è stato adottato il lavoro da remoto un po’ in tutto il mondo.

Gli impianti già precedentemente chiusi

La nota ufficiale conferma solo quanto già era stato attuato una settimana fa, quando Fca aveva già parzialmente chiuso gli impianti di Pomigliano, Melfi e Cassino, per implementare i processi di sicurezza sanitaria richiesti sui luoghi di lavoro dal Dpcm ‘Io Resto a Casa’.

Tema:
Coronavirus, situazione in Italia (21 gennaio - 20 marzo) (447)

Correlati:

Coronavirus, la Campania vieta passeggiate: quarantena per chi viola ordinanza
Coronavirus, FCA chiude temporamente Pomigliano, Melfi e Cassino
Tags:
Fca (Fiat Chrisler Automobile), Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook