02:09 08 Aprile 2020
Italia
URL abbreviato
Coronavirus, situazione in Italia (21 gennaio - 20 marzo) (447)
795
Seguici su

Il capo della Protezione Civile ha diffuso gli ultimi dati sul coronavirus in Italia.

Il numero dei casi totali accertati di Covid-19 in Italia sale a 24.747, cifra che comprende guariti, contagiati e vittime.

Nella consueta conferenza stampa del capo della Protezione Civile Angelo Borrelli oggi sono stati diffusi gli ultimi dati sulla situazione del coronavirus in Italia.

Nelle ultime 24 ore si sono registrati 369 guarigioni, portando il totale dei guariti a 2.335. Il dato positivo sull'incremento dei guariti è superiore di una sola unità al numero di decessi, che in questo giorno ha segnato +368, un aumento pari a poco più del doppio rispetto allo stesso dato comunicato ieri dallo stesso Borrelli.

Sul fronte dei contagiati, sono al momento oltre 20mila in Italia, esattamente 20.603, con un incremento rispetto a sabato di 2.853. Di questi 9.268 sono in isolamento domiciliare a casa con sintomi lievi o senza sintomi, mentre circa il 10% del totale (1.672) si trova nei reparti di terapia intensiva dei vari ospedali.

Dopo aver comunicato i dati, Borrelli ha aggiunto che la Cross, la Centrale Remota Operazioni Soccorso Sanitario, ha provveduto al trasferimento di 6 pazienti ricoverati dalla Lombardia verso altre regioni, per un totale 40 pazienti. 

Borrelli ha segnalato la distribuzione da parte della Protezione Civile di 11 milioni di mascherine dall'inizio dell'emergenza Covid-19 in Italia, così come la consegna nelle prossime 24 ore di 1,5/2 milioni di altre mascherine chirurgiche, e 300mila mascherine ffp2.

Il capo della Protezione Civile ha concluso l'intervento con un appello al rispetto delle regole, ovvero rimanere a casa e limitare gli spostamenti al minimo per i casi previsti, vale a dire per esigenze lavorative, mediche e fare la spesa.

Il professor Silvio Brusaferro dell'Istituto Superiore della Sanità ha preso la parola dopo Borrelli e rispondendo alle domande dei giornalisti ha riferito quanto tempo il virus Covid-19 possa essere in grado di resistere all'aria.

"Il virus ha una sopravvivenza che può variare da alcune ore a alcuni giorni. Ma è molto sensibile a disinfettanti. La migliore prevenzione alla trasmissione attraverso superfici è lavarsi le mani di frequente", ha aggiunto Silvio Brusaferro rispondendo a una domanda, presidente dell'Iss.

​Lombardia, i dati della regione più colpita

"I positivi sono 13.272, più 1.587, i ricoverati in ospedale sono 4.898, più 602 rispetto a ieri, c'è una crescita costante ma non esponenziale", ha annunciato l'assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera.

"In terapia intensiva aumentano solo di 25, 757 in totale, un dato molto più ridotto rispetto alla media di 45 ma non cantiamo vittoria, anche perch i decessi sono 1.218, con una crescita di 252", ha aggiunto.

Tema:
Coronavirus, situazione in Italia (21 gennaio - 20 marzo) (447)
Tags:
Coronavirus, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook