08:33 29 Novembre 2020
Italia
URL abbreviato
Coronavirus, situazione in Italia (21 gennaio - 20 marzo) (447)
114
Seguici su

Il professore Roberto Burioni posta delle foto di Catania e di Roma in cui delle persone sono impegnate a svolgere delle attività all'aperto, ma gli utenti polemizzano e lui fa retromarcia.

“A Catania non hanno ancora capito bene la situazione”, ed anche, “a Roma non hanno ancora capito bene la situazione”, ha scritto su Twitter il professore Roberto Burioni, il virologo dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano che in queste settimane è diventato una star dei social, tanto che su Twitter ha raggiunto i 180mila follower.

Le foto hanno attirato commentatori e allora c’è chi ha sollevato anche dei dubbi sulla loro veridicità, ma procediamo con ordine e partiamo da Catania.

La foto del lungomare di Catania

Burioni ha postato una foto che mostrerebbe uno scorcio di lungomare in cui si notano persone intente a passeggiare, seduti uno accanto all’altro o a fare attività sportiva.

Lo screenshot del tweet eliminato
© Foto : Twitter
Lo screenshot del tweet eliminato

​Ma la sua foto verrebbe smentita da un’altra foto, in cui un utente fa notare come la pista ciclabile del lungo mare di Catania è ora cordonata, mentre nella foto di Burioni si nota la pista ciclabile ma non la barriera di delimitazione.

Mentre in un’altra foto si fa notare che anche a Milano non l’hanno capita benissimo, ma chi scatta la foto è in strada.

La foto di Roma sul Tevere

La foto di Roma mostrava persone che passeggiano sul Lungotevere, anche in questo caso apparentemente la foto mostrerebbe persone tra loro accalcate.

In questo caso è stata la sindaca Virginia Raggi a intervenire con un suo tweet in cui ringrazia il professore e dice di avere già mandato due pattuglie della Polizia locale di Roma Capitale.

Ad ogni modo, la questione è che Burioni non cita la fonte delle sue foto. Non dice da chi ed esattamente dove siano state scattate, lasciando i più interdetti e facendo protendere alcuni verso il fake.

Ed ecco, infatti, che prontamente Burioni ha eliminato le foto e lo ha fatto scrivendo un nuovo tweet:

Tema:
Coronavirus, situazione in Italia (21 gennaio - 20 marzo) (447)

Correlati:

"Togliere i bambini ai No Vax": dichiarazione choc di Burioni
Coronavirus, Burioni: "I casi di contagio potrebbero essere molti di più"
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook